ECOBONUS E DETRAZIONI FISCALI : QUALI LE NOVITA’ DELLA LEGGE DI STABILITA 2017
1 dicembre 2016
pellicole antisolari a specchio risparmio energetico
Pellicole antisolari ed Efficienza energetica : un binomio assicurato .
16 gennaio 2017
Show all

PELLICOLE ANTIBATTERICHE : UNA PROTEZIONE EFFICACE CONTRO MICROBI E BATTERI .

pellicole antibatteriche

CRONACA DEL 27 DICEMBRE 2017

Una meningite da Escherichia coli ha ucciso una maestra a Roma . Si tratta di un caso meno a rischio di trasmissione diretta da persona a persona secondo il direttore del Dipartimento Malattie infettive, dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), Dott. Rezza , come sarebbe stato nel caso invece di meningite batterica da meningococco , che è quello dei recenti casi in Toscana e dei due mortali a Milano. Per tutte le forme dovute a questi batteri la prevenzione è il vaccino .

Questo fatto di cronaca ci spinge a parlare di un Film all’avanguardia , già testato in Italia per le sue proprietà battericide : la pellicola ANTIMICROBIAL capace di inibire la riproduzione di una vasta gamma di microbi come gli Escherichia Coli , gli Stafilococchi, gli enterobatteri e le muffe .
La temperatura e la disponibilità di sostanze nutrienti sono fattori importanti che influenzano la proliferazione di batteri e muffe. Superfici calde e umide permettono uno sviluppo molto più rapido in poche ore.
“Alcuni microrganismi possono sopravvivere solo per poche ore su determinate superfici. Altri invece possono rimanerci per mesi, specie se alimentati da altra sporcizia.

L’escherichia Coli è la specie di batterio più diffusa e si trova nella flora intestinale dell’uomo e di molti animali ,anche se la gran parte dei ceppi di Escherichia coli sono innocui, (vedi sito http://www.humanitas.it/), ne esistono alcuni che mettono a serio rischio la salute umana e possono comportare seri disturbi come crampi, vomito nausea e diarrea con sangue.
Gli staphylococchi (spesso provengono dalle mani e dalle mucose del naso) mentre gli enterobatteri sono indicatori di scarsa igiene ambientale.

Purtroppo questi batteri proliferano soprattutto negli ambienti chiusi e di maggior contatto , come uffici, scuole, ospedali , palestre centri commerciali e sono la principale causa di contrazione di Infezioni . In base ad uno studio effettuato da WHO Europe , ogni anno si registrano molti casi di decessi a causa della contrazione da infezioni (HCAIs) , inoltre il costo per le cure mediche riconducibili a tali infezioni è molto elevato sia per i giorni di degenza che per i costi di bonifica.

A riprova di quanto affermato abbiamo chiesto ad un laboratorio di analizzare due oggetti con cui più facilmente tutti gli impiegati entrano in contatto quotidianamente:
– Fotocopiatrice
– Scrivania

Risultato scrivania
Il campione preso dalla scrivania ha mostrato una vasta gamma di batteri, funghi, ecc… Ciò è probabilmente dovuto al fatto che tutti si poggiamo sulla superficie ogni giorno . Inoltre il fatto che la utilizziamo spesso anche per mangiare è probabilmente un fattore responsabile della crescita di molti dei microorganismi rinvenuti.

Risultato fotocopiatrice
La fotocopiatrice pure presenta molti batteri dovuti al fatto che è utilizzata da molte persone e che le sue superfici non vengono pulite con regolarità.

In conclusione : lavarsi le mani con acqua calda e sapone e mantenete il posto di lavoro pulito giornalmente con dei detergenti può essere di aiuto , ma sicuramente non e’ sufficiente a proteggerci dalle infezioni se altri soggetti entrano in contatto con la scrivania o la fotocopiatrice e vi poggiando le mani lasciando i loro batteri.
Ricordiamo che gli Escheria Coli, gli Staphylococchi, la Klebsiella pneumonia sono batteri molto comuni, si riproducono molto velocemente e si possono facilmente trovare su tutte le superfici di maggior contatto.

Immaginate la quantità di batteri che si possono trovare su superfici come scrivanie, banchi di scuole, ripiani , porte, vetri, maniglie di ospedali, aree pubbliche sale di attesa , di degenza, cucine e servizi igienici dove ognuno può lasciare i suoi microbi e batteri e trasferirli ad altre persone in un ciclo infinito .

Per questo consigliamo invece dei disinfettanti correnti , i quali hanno azione “istantanea”, ma non duratura ,di installare su tutte le superfici di maggior contatto “IL FILM ANTIMICROBIAL ” , il quale una volta installato evita la proliferazione dei germi e batteri , grazie all’ azione costante degli agenti antimicrobici batteriostatici di cui è composto e che assicurano una protezione totale contro tutti i i microbi e batteri 24H/24 H 7/7gg.

Un disinfettante ordinario ha un effetto istantaneo sui microbi presenti, per esempio, su un tavolo in un luogo pubblico, ma non appena qualcuno vi poserà le mani successivamente il tavolo verrà nuovamente contaminato.
Riassumendo “I FILM ANTIMICROBICI” neutralizzano microbi e batteri ed azzerano la possibilità di trasmissione di infezioni con un AZIONE CONTINUA 24/24 H – 7/7 Giorni con una durata di almeno 2 anni dalla data di installazione.
Facilità di posa , semplicità di manutenzione, nessun fermo lavorativo del luogo di posa.
Per maggiori informazioni sulle nostre pellicole antibatteriche visita la pagina del nostro sito dedicata alle pellicole antibatteriche.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Centro privacy IMPOSTAZIONI DELLA PRIVACY Maggiori informazioni sulla Cookie Policy