schermatura solare
Parliamo di sistemi schermanti : Cosa sono le schermature solari e come si classificano?
4 maggio 2018
pellicole per alberghi
Pellicole antisolari: per proteggersi dal calore e dalla luce in eccesso.
10 agosto 2018
Show all

Le pellicole solari :la nuova generazione di Film che utilizza la capacità della pellicola di respingere i raggi solari.

Con l’arrivo della bella stagione aumenta la necessità di proteggersi dal  calore  estivo  . Se il calore lo lasci fuori avrai  un maggiore benessere all’interno.  Ecco come  godersi la propria veranda , abitazione , il posto in cui  lavoriamo anche in giornate di intenso calore estivo come quelle che stiamo sopportando , con   l’aiuto di una pellicola solare  applicata ai vetri .

Le pellicole solari :

E’ stato stimato che più di un terzo dell’ energia necessaria per il raffrescamento di un edificio è dovuto all’accumulo del calore solare che entra dalle finestre.

Le finestre offrono quel “comfort visivo”  che è  fonte di benessere e produttività  , sono in grado di ridurre la necessità di illuminazione artificiale, ma più luce significa anche più calore e questo comporta una maggiore quantità di energia  per il raffrescamento degli ambienti al fine di mantenere un confort adeguato per gli occupanti.

Noi possiamo ridurre l’accumulo di calore solare negli  ambienti interni e migliorare l’efficienza energetica di un edificio  semplicemente applicando una pellicola antisolare alle vetrate.

Le possiamo applicare su qualsiasi vetro anche già esistente ed in base alla tipologia, scegliere se  vanno all’interno o  in esterno . La proprietà di una pellicola a controllo solare è quella di  riflettere (all’esterno) ed  assorbire il calore.  In questo modo si riduce  notevolmente l’utilizzo del condizionatore,  si crea un perfetto “comfort” interno  grazie ad una temperatura uniforme.

Le pellicole per vetri a controllo solare riducono l’accumulo del calore bloccando la radiazione solare. Quando i raggi del sole colpiscono il vetro di una finestra, una parte dell’energia viene assorbita e una parte viene riflessa dal vetro, ma la maggior parte viene trasmessa verso l’interno attraverso il vetro. Quando questa energia entra in un ambiente interno si combina con il calore  già presente. L’energia solare che entra in un ambiente attraverso il vetro colpisce i corpi presenti negli ambienti, mobili, tappeti, persone, computer ecc., detti corpi prima assorbono il calore e poi re irradiano il calore innalzando la temperatura. Il calore eccessivo provocherà una sensazione di disagio soprattutto per le persone vicine finestre.

Installando una pellicola antisolare si aumenterà sia la riflessione (vero l’esterno) e sia l’assorbimento dell’energia solare. La maggior parte delle pellicole per vetri hanno un rivestimento metallico sottile, costituito da alluminio, acciaio, argento o una combinazione di questi, che riflette e assorbe la radiazione solare. Della radiazione assorbita, la maggior parte di essa viene nuovamente irradiata verso l’esterno, mentre una minima parte viene irradiata verso l’interno. Una pellicola a controllo solare con un basso assorbimento avrà maggior prestazioni rispetto ad una pellicola con un alto valore di assorbimento.Una pellicola per vetri a controllo solare può respingere fino all’88 % della radiazione solare incidente sulle vetrate. La quantità di energia riflessa ed assorbita varia a seconda dei tipi e le quantità di metalli utilizzati.

Una riduzione dell’accumulo del calore solare all’interno degli ambienti  si traduce  in un minor numero di kwh utilizzati per il condizionamento.

Possiamo certamente dire che le pellicole per vetri a controllo solare si rivelano un’idea semplice ed efficace, per non consumare energia, evitare l’uso di impianti di condizionamento invasivi e difendersi dal calore eccessivo. Una soluzione pratica, veloce, economica e sicura per proteggere gli edifici da un eccessivo calore interno legato all’irraggiamento solare. Una tecnologia efficace e comprovata da numerosi enti certificati, si tratta di pellicole da applicare sulle superfici vetrate esistenti, che garantiscono perfetta trasparenza.

Ulteriori vantaggi delle pellicole per vetri

Sebbene la riduzione del calore negli ambienti interni con la conseguente riduzione dei costi di condizionamento sono i principali vantaggi delle pellicole per vetri, ci sono ulteriori benefici.
Tutte le pellicole per vetri bloccano quasi totalmente i raggi UV  del sole nocivi per le persone e principale causa di  scolorimento, deterioramento e degrado di mobili, tende , merci, opere d’arte     ed arredi.  I raggi UV non causano accumulo di calore negli ambienti interni ma un’ esposizione prolungata può mettere a rischio l’incolumità delle persone.

Come abbiamo visto le pellicole antisolari riducono anche la quantità di luce visibile che passa attraverso il vetro, ciò contribuisce a ridurre i fastidiosi riflessi sugli schermi dei computer .

Un edificio orientato verso un esposizione diretta del sole può creare delle “zone  calde”, aree che ricevono più radiazione solare rispetto ad altre.  Anche se in presenza di impianti di condizionamento, ciò genera ambienti con disconformita di temperatura. In queste condizioni diventa una vera e propria sfida mantenere il comfort degli occupanti.

Se un edificio ha grandi superfici vetrate esposte verso nord e sud, sarà necessario  per gli ambienti con esposizione verso sud mantenere il condizionatore ai massimi regimi per mantenere il comfort negli ambienti di lavoro, ma gli ambienti con esposizione verso nord risulteranno in genere troppo fredde. Riducendo l’accumulo di calore dovuto alla radiazione diretta del sole sulle vetrate esposte verso sud il sistema di condizionamento sarà maggiormente in grado di mantenere condizioni di comfort per tutti gli occupanti dell’edifico, indipendentemente che essi si trovino negli ambienti con esposizione verso sud o nord.
Ebbene tener conto che nelle condizioni appena citate l’accumulo di calore dovuta alla radiazione del sole incidente sulle vetrate può essere un problema anche nelle zone con clima freddo.

Schermature solari: le agevolazioni previste

L’installazione di schermature solari , permettendo una modulazione variabile e controllata dei parametri energetici e ottico luminosi in risposta alle sollecitazioni solari, da diritto all’ecobonus 65% fino al 31 dicembre 2017 , che sarà confermato anche nel  2018 .

Le schermature solari, infatti, contribuiscono al risparmio energetico sul condizionamento artificiale estivo, evitando il sovraccarico termico delle superfici vetrate, ponendosi come un ostacolo alla radiazione luminosa.
Per avere diritto all’agevolazione fiscale è necessario che le schermature solari:
– siano a protezione di una superficie vetrata;
– siano applicate in modo solidale con l’involucro edilizio e non liberamente montabili e smontabili dall’utente;
– possano essere applicate, rispetto alla superficie vetrata, all’interno, all’esterno o integrate, purché mobili e ‘tecniche’.

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Centro privacy IMPOSTAZIONI DELLA PRIVACY Maggiori informazioni sulla Cookie Policy